Pagamento dell'IMU: Scadenza il 17 Dicembre

Questo post vuole essere un aggiornamento al precedente articolo: "Calcolare l'IMU gratis...rendita catastale compresa"
Se avete optato per pagare l'IMU in due rate, saprete benissimo che la seconda e ultima rata (versamento a saldo) dovrà essere versata entro il 17 dicembre tramite F24 o bollettino postale.
Il modello F24 telematico sarà comunque obbligatorio per i possessori di partita IVA, mentre quello cartaceo e il bollettino postale potrà essere compilato da chi no ha partita IVA.
Il bollettino predisposto dalle Poste Italiane reca la dicitura “Pagamento Imu” pre-stampata e riporta il numero 1008857615 di conto corrente, unico in tutta Italia (a differenza dell'ICI).
Se avete pagato la precedente rata calcolata al 4 per mille (utilizzando il link sopra), dovrete ricalcolarlo con l'aliquota del comune (che avrebbe dovuto deliberare entro il 31/10/2012) dove avete l'immobile o gli immobili. Una volta che avrete il totale, dovrete sottrarvi la rata o le rate già pagate e versare quindi a saldo il risultato della sottrazione.