Cosa Comprare e Cosa No nei Gruppi di Acquisto Online

Ormai sono attivi, almeno una decina di gruppi di acquisto online, ma tutto quello che vendono è davvero conveniente? Come facciamo a capire che si tratti davvero di un affare?

Prima di tutto dobbiamo dividere le attività di vendita, perché ognuna è da considerarsi a sé. Le principali sono:
  • Attività
  • Viaggi / Vacanze
  • Shopping

Le attività sono state i primi servizi a comparire in questi GOA (Gruppi di Acquisto Online) e riguardano più che altro l'ambito locale, quindi, a seconda che selezionate una provincia o l'altra, otterrete risultati diversi. Le attività sono molteplici, ad esempio:
  • Cene al ristorante/pizzeria
  • Degustazioni di Vini / Birre / Cibo
  • Ingressi alla Spa/Terme
  • Ingressi a Parchi / Cinema
  • Trattamenti Viso / Corpo
  • Tagliandi Auto
  • Pulizia / Imbiancatura casa
  • Elettricista / Idraulico a domicilio
  • Corsi online

I Viaggi e successivamente le Vacanze sono state inserite successivamente e non sono più soltanto selezionabili localmente, ma a livello nazionale, cioè, chiunque sia iscritto a questi GOA potrà visualizzare le proposte di Viaggi e Vacanze che ad es. potrebbero essere:
  • una o più notti in agriturismo / albergo
  • una o più notti con colazione in agriturismo / albergo
  • una o più notti con colazione e una cena in agriturismo / albergo
Le vacanze invece posso comprendere anche il volo / traghetto / noleggio auto e naturalmente più notti in albergo con o senza colazioni / pasti.
Insomma, ce n'è per tutti i gusti e per tutte le tasche.

L'ultima categoria, anch'essa a livello nazionale è lo Shopping.
In questo caso, gli articoli in vendita sono di ogni tipo, ma il più delle volte sono curiosi e attirano l'attenzione del compratore.

Partiamo proprio da questa categoria e facciamo un ragionamento semplice. Io sono un venditore e voglio pubblicizzare un articolo che voglio vendere, contatto uno dei tanti GOA in rete, e gli propongo di vendermi l'articolo in questione, la vetrina è invitante, ho milioni di iscritti che visualizzeranno il mio articolo, ma tutta questa pubblicità cosa mi costa? Sicuramente il GOA di turno mi tratterrà una percentuale su ogni pezzo venduto e molto probabilmente vorrà un fisso che lo metta al sicuro da poche vendite o addirittura articoli totalmente invenduti. Non sappiamo quale sia questa percentuale che sommata al fisso si rifletterà su un aumento del prezzo di vendita, ma questo aumento di sicuro ci sarà. Dato che come venditore ho un negozio online nel quale venderò lo stesso prodotto, devo garantire al GOA che il prezzo al dettaglio nel mio negozio sia maggiore, perché altrimenti il compratore non avrebbe nessun vantaggio a comprare dal GOA, giusto? Ma allora come fa il venditore a guadagnare su qualcosa che nel suo negozio, quindi senza intermediari, venderebbe ad un prezzo maggiore, mentre nella vetrina del GOA deve vendere ad un prezzo minore e pagare pure lo stesso GOA che glielo vende? Semplice, gonfia il prezzo in misura spropositata, il giusto che serve per mantenere un guadagno ragionevole vendendolo tramite GOA e un guadagno estremamente vantaggioso vendendolo dal proprio negozio. Non voglio nemmeno sapere se il giorno prima, o la settimana prima, lo stesso articolo, nel negozio virtuale costasse la metà, un terzo o avesse lo stesso prezzo di oggi, ma quello che so è che se tutti quanti devono guadagnarci, significa che il prezzo che mi stanno proponendo è davvero troppo alto, ma come verificarlo? Semplicissimo! Cercate lo stesso prodotto con Google, con uno qualsiasi dei vari comparatori di prezzi o anche su ebay e troverete lo stesso identico oggetto se non alla metà del prezzo, quasi. Verificatelo su qualunque prodotto vorrete comprare su uno qualsiasi dei GOA, non ve ne pentirete e risparmierete. Nel prossimo post parleremo di Viaggi e Vacanze. Buoni acquisti!