Risparmiare sui Regali di Natale

Risparmiare sui Regali di Natale

Manca un mese a Natale e molti di voi probabilmente non hanno ancora cominciato ad acquistare regali per amici e parenti, male!

Risparmiare sui Regali di Natale
Risparmiare sui Regali di Natale
E' ora di muoversi e iniziare a pensare come risparmiare, ecco alcuni consigli che vi do:

1. Prendete i regali in anticipo. Se li acquistate online (cosa che vi consiglio vivamente), cercate di accumularne il più possibile nello stesso posto, così le spese di spedizione saranno meno care o addirittura gratuite. Ricordatevi che venerdì 27 novembre ci sarà il Black Friday, in questo post vi elenco alcuni siti che offrono sconti in quel giorno.

2. Ponetevi un limite di budget e cercate di rispettarlo il più possibile, ad esempio potreste dedicare una percentuale ben determinata della vostra tredicesima. Tenete sempre i conti di quello che spendete (questo a prescindere dai regali di natale).

3. Acquistate la carta da regalo dopo Natale (lo so che adesso è troppo tardi, ma sarà per il prossimo anno, ricordatevelo!), costerà la metà. Potete anche pensare di confezionare i regali con carta da giornale, è un modo molto economico e green di sfruttare vecchi quotidiani. Con un nastro dorato e un bel fiocco farà comunque la sua bella figura.

4. Acquistate i regali fuori stagione. Il detto che "Le maschere si vendono a carnevale", vale sempre, quindi se riuscite ad organizzarvi prima, acquistate ad esempio capi invernali in estate e viceversa, tutti sanno che installando un condizionatore d'inverno si spende la metà, questa tecnica vale sempre e per qualunque prodotto, sfruttatela!

5. Confezionate voi stessi qualche pensierino se avete una buona manualità, in rete è semplice trovare tante idee e come realizzarle. Se proprio non siete avvezzi al fai da te, potete almeno stampare letterine di auguri personalizzate, in questo post potete trovare alcuni siti che vi aiuteranno a crearle.

6. Un regalo che è sempre ben accetto è il cesto di prodotti che potete creare da voi, senza comperarlo già pronto, risparmierete sicuramente inserendo frutta di stagione e mettendo prodotti con miglior rapporto qualità/prezzo. Se vi hanno regalato dei cesti natalizi gli anni passati, potete riutilizzarli per confezionarne di nuovi, tenete sempre la carta trasparente e tutto quello che trovate all'interno, vi tornerà comodo quando dovrete crearne uno voi, ma se proprio non avete nulla in casa, carta e decori per abbellirlo potete acquistarli con facilità nei supermercati.

7. Regalate "Buoni Regalo" se avete poca fantasia, così chi lo riceve può comprarsi quello che gli pare o cofanetti regalo come:  Smartbox, Emozione3 o Regali Ideali ad esempio, oppure potete sempre optare per regalare un soggiorno in una località termale o in un qualunque altro posto, in questo caso potete pensare a Groupon, Groupalia che offrono questi pacchetti a prezzo scontato.

8. Acquistate i regali per voi stessi dopo Natale. Se non sapete proprio dove risparmiare, almeno decidete di acquistare quello che serve a voi dopo Natale, sembra banale, ma molti invece, spinti da forze strane a me sconosciute acquistano abbigliamento nel periodo natalizio solo per avere qualche pacchetto in più sotto l'albero. Fatevi furbi, se proprio volete mettere qualche pacchetto in più impacchettate una bella scatola vuota e acquistate il necessario dopo Natale!

Non mi resta che augurarvi: "Buon Risparmio!".